Domenica 05 Luglio 2020

Antonio Severino - AFS International

VERSO NUOVE OPPORTUNITÀ

Antonio Severino, CEO di AFS INTERNATIONAL, racconta come l'azienda sta affrontando la ripresa.

"Siamo fiduciosi e crediamo che stravolgimenti come questi possano essere forieri di nuove opportunità. In particolare, riteniamo che le boutique e i negozi specializzati saranno favoriti in parte da questo nuovo mondo a cui pian piano ci stiamo adattando. Offrendo un maggiore controllo e garanzia di distanziamento sociale, i negozi di città, paese o costiera avranno una maggiore affluenza rispetto a quelli ubicati in centri commerciali dove è più difficile controllare il flusso di persone. Inoltre, riteniamo che il distanziamento sociale abbia certamente innescato una nuova voglia di riconnettersi e un tipo di acquisto meno compulsivo. Allo stesso tempo, la voglia di connessioni reali è stata accompagnata da una forte digitalizzazione di tutta la filiera della moda. Molti dei nostri clienti affezionati si rivolgono alla loro clientela in maniera più frequente del solito per raccontare e far vivere i nuovi arrivi. Facebook ha appena lanciato in US una nuova piattaforma per lanciare il proprio negozio online senza necessità di sviluppare un sito, aprendo quindi il mondo e-commerce a tutti quegli attori piccoli e medi che finora non hanno tentato per i costi notevoli o per motivi logistici. Riteniamo che il futuro di aziende come la nostra sia quello di appoggiare e guidare i clienti e le boutique in questa sfida. A questo scopo, il nostro obiettivo è di puntare soprattutto sulla comunicazione digitale attraverso la realizzazione di servizi fotografici e video sia per illustrare il prodotto in dettaglio che per comunicare la voglia di mare e di vacanza a cui da sempre si ispirano le nostre collezioni".  

Riguardo agli accordi con i clienti e alle collezioni Severino afferma: "Il nostro customer care è impegnato nella gestione individuale di ogni cliente cercando di trovare la soluzione giusta e ottimale per entrambi. Stilisticamente parlando, crediamo in due trend principali: da un lato ci sarà una voglia di esuberanza e di colore e dall’altro un ritorno al minimalismo e all’essenziale. I nostri brand rifletteranno l’uno o l’altro trend a seconda della loro clientela. Vacanze Italiane e Iconique nascono come marchi vivaci e massimalisti per cui queste due collezioni avranno colori fluo, accessori e nuove applicazioni. David invece punta ad offrire un’eleganza sussurrata e capi evergreen. Per il 2021 ci sarà un forte ritorno all’animalier che abbiamo reinterpretato in maniera distinta in ciascuno dei nostri brand. ll nostro portfolio è caratterizzato in totale da sei collezioni PE e ciascuna è contraddistinta da un’ampia gamma di modelli e taglie. Non intendiamo ripetere modelli o temi della collezione 2020 per rispetto e tutela nei confronti dei nostri partner internazionali che non riuscirebbero a giustificare nuovi investimenti senza novità stilistiche. Le nuove collezioni, che presenteremo come di consueto a luglio, avranno temi freschi e rispecchieranno appieno le tendenze 2021 come da nostro progetto originale.