Venerdì 20 Aprile 2018

La Perla verso la cessione ai cinesi di Fosun

Il gruppo di investimento Fosun International e Pacific Global Management, holding facente capo all’imprenditore Silvio Scaglia, hanno concordato un periodo di esclusività di 30 giorni lavorativi, durante il quale Fosun completerà una valutazione di due diligence prima di acquisire il controllo di maggioranza de La Perla. La conclusione dell'affare è soggetta all'approvazione del comitato per gli investimenti di Fosun. La visione di Fosun per La Perla è quella di continuare a investire nel marchio per sviluppare il suo pieno potenziale come marchio di lusso globale sfruttando il suo patrimonio unico, le competenze artigianali e il management team esistente.

Fondata nel 1954 da Ada Masotti, La Perla è una prestigiosa casa di moda italiana rinomata per la sua eredità nella lingerie di lusso, e che oggi ha rivoluzionato il mondo del prêt-à-porter. Patrimonio artigianale, conoscenza del corpo femminile, miscela di innovazione e tradizione e identità italiana sono i valori fondanti dell'universo La Perla. Nella seconda metà del 2013, la società è stata acquisita da Pacific Global Management, proprietà della holding di famiglia di Silvio Scaglia e già attiva nel settore della moda attraverso la più grande rete di gestione dei modelli del mondo, operante con i marchi Elite, Women and The Society. La Perla vende le sue creazioni attraverso una rete di flagship store, shop-in-shop e corner situati nel cuore dei più importanti distretti della moda, oltre ad essere presente nei migliori department store e boutique specializzate di tutto il mondo. L'azienda, guidata dal direttore creativo Julia Haart, offre collezioni di prêt-à-porter, lingerie, pigiameria, costumi da bagno, abbigliamento da spiaggia, accessori e alta moda per donne e uomini che mirano a esprimere il loro stile con raffinatezza e comfort.