Giovedì 21 Novembre 2019

Maredamare: torna il beachwear degli stilisti

Si  terrà dal 20 al 22 luglio, sempre all’interno della Fortezza da Basso di Firenze. la dodicesima edizione di Maredamare, unico salone italiano del beachwear. Protagoniste le collezioni per l’estate 2020 presentate in anteprima dai marchi specializzati più noti del settore, dai brand internazionali e da una selezione di piccoli e innovativi atelier di ricerca. 

Da segnalare, a poche settimane dall’inizio delle iscrizioni, la partecipazione di global brand come ad esempio Puma beachwear, Michael Kors, Polo Ralph Lauren, MaxMara, Blumarine e Tommy Hilfiger oltre ai marchi di settore Marie Jo, Lise Charmel, Chantelle, Luli Fama Miami, Gottex e Sunflair. Al completo la compagine italiana così come quella spagnola con le collezioni più apprezzate al mondo.

Tra le novità di quest'anno, "ce n’è una a cui tengo molto" - sottolinea il Presidente di Maredamare Alessandro Legnaioli - ovvero il progetto Fortezza 9/24, una iniziativa che sono sicuro saprà coinvolgere anche i più distratti. Si tratta di “svelare al pubblico” la Fortezza da Basso, un luogo carico di fascino che in pochi conoscono a fondo. Le sue stanze segrete, la parte monumentale, gli accessi privati, le torrette con vista e i passaggi nascosti. Al termine delle giornate di lavoro, queste splendide e nascoste aree, si animeranno, si accenderanno e sapranno consegnare al pubblico la propria intimità più antica. A partire dalle 18:30, quindi, il pubblico potrà scoprire attraverso eventi, incontri e party i tratti più intimi di un luogo incantato”. 

All’interno del salone sono in agenda workshop informativi e formativi, presentazioni dedicate e soprattutto un calendario sfilate di prima qualità: fashion show collettivi, personali, anticipazioni tendenze 2021 con MarediModa e spazio ai giovani stilisti del concorso The Link.