Giovedì 20 Giugno 2019

Raf Simons lascia Calvin Klein

A meno di due anni dal suo debutto come direttore creativo del brand Calvin Klein, il designer belga Raf Simons è stato esonerato dall'incarico. Il contratto, che prevedeva il compito di supervisionare tutti gli aspetti del design e del marketing del brand, sarebbe scaduto fra soltanto otto mesi ma le performance finanziarie deludenti avrebbero spinto la PVH inc, proprietaria del marchio, ad anticipare la fine della collaborazione. Non è stato ancora annunciato il successore di Simons alla guida creativa del popolare brand americano.